Gran viaggio in Giordania
Mondo

GRAN VIAGGIO IN GIORDANIA

AMMAN – JERASH – MONTE NEBO – MADABA PICCOLA PETRA – PETRA – WADI RUM – MAR MORTO

 

DAL 31 MAGGIO AL 7 GIUGNO 2024

8 GIORNI – 7 NOTTI

1850

QUOTA PER PERSONA/BASE DOPPIA

 

LA QUOTA COMPRENDE

  • Volo di Linea Royal Jordan diretto da Roma con bagaglio in stiva
  • Tasse aeroportuali di Euro 179,00 soggette a modifica fino ad emissione biglietteria
  • Incontra e assistenza all’aeroporto Queen Alia dal nostro rappresentante
  • Visti gratuiti
  • Trasferimenti e tour in veicoli – Bus – moderni climatizzati 2020/2022
  • WIFI gratuito nell’autobus
  • una bottiglia d’acqua al giorno sull’autobus
  • guida italiana permanente per tutti i giorni di visita
  • sistemazione presso gli hotel 4*+5* sopra indicati
  • Pasto in mezza pensione in tutti gli hotel
  • Pranzi / Pensione Completa – dal secondo giorno al giorno 7
  • biglietti d’ingresso a tutti i siti menzionati nei programmi
  • giro in jeep 4*4 nel deserto del Wadi Rum per 3 h
  • festa tradizionale con musica beduina nel wadi rum con caffè gratuiti
  • mancia per guida e autista
  • Assicurazione medico bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Assicurazione annullamento Viaggio Facoltativa Euro 45,00
  • Viaggio nel Wadi Mujib
  • la visita di Betania
  • Giro in cammello nel deserto per un’ora

 

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI

  • Supplemento doppia uso singola: € 410
  • Riduzione 3° letto adulto: € 30

 

 

OPERATIVI VOLI

ANDATA: 31MAG   ROMA FIUMICINO – AMMAN   15:55 – 20:25

RITORNO: 07GIU AMMAN – ROMA FIUMICINO    11:45 – 14:40

*** soggetti a modifica fino ad emissione biglietteria

 

PARTENZA DI GRUPPO MINIMO 35 PAX

 

1º Giorno – ITALIA/AMMAN

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

Arrivo all’aeroporto Internazionale Queen Alia, dopo aver espletato le formalità d’ottenimento del visto, incontrerai il tuo autista che avrà un

cartello con su scritto il tuo nome, per il trasferimento dall’aeroporto fino in albergo ad Amman per la cena ed il pernottamento.

 

2º Giorno – AMMAN – JERASH – VISITA DELLA CITTÀ DI AMMAN

Prima colazione, Trasferimento verso il nord della Giordania per la visita di Jerash – la Città Romana della Decapoli , rientro ad Amman e

proseguimento della Vista. Trarferimento in albergo per la cena e il pernottamento.

 

Jerash; Un viaggio attraverso la via colonnata, l’anfiteatro, le chiese, i templi e il vasto Forum Romano. La Città Romana di Gerasa meglio conservata, che oggigiorno denominata Jerash, e conosciuta anche come la città dei 1.000 pilastri. L’era d’oro della città venne durante la dominazione romana e il sito oggi è riconosciuto come una delle città romane più conservate del mondo. Jarash è stata sepolta per secoli nella sabbia prima di essere scavata e restaurata negli ultimi 70 anni, Jerash raffigura un bel esempio del grande urbanismo provinciale e formale che si trova in tutto il Medio Oriente.

 

Amman; la capital del Regno Hashemita di Giordania. Si Inizia con la zona del centro, la parte più antica di Amman, che è incoronata dalla Cittadella offrendo una vista panoramica su tutta la città. Qui si può vedere anche le antiche rovine del Tempio di Ercole che risalgono al (161- 180 d.C.), la Chiesa Bizantina, e il Palazzo Omayyad e l’affascinante Museo Archeologico in cui si trova un’ottima collezione di antichità della Giordania. Vicino alla Cittadella si trova il teatro romano del II secolo d.C. che si utilizza per gli eventi culturali.

 

3º Giorno – AMMAN – MONTE NEBO – MADABA – PICCOLA PETRA – PETRA

Prima colazione in hotel e partenza per il Monte Nebo .

Il Monte Nebo che risale al tempo del profeta Mosè, il luogo in cui Mosè, intorno al 12° secolo a.C. si crede che sia il sito del luogo della sepoltura del Profeta ed il punto da dove ha visto la “Terra Santa”. In cima alla collina, posta sotto una struttura protettiva costruita dai Francescani, sono le rovine di una bella chiesetta, costruita dai primi cristiani nel IV secolo d.C. All’interno, ci sono resti di pavimentazione in mosaico con disegni mozzafiato che caratterizzano scene di caccia e pascolo. Da una piattaforma di fronte alla chiesa, il visitatore può vedere una statua di bronzo di un serpente su una croce che simboleggia il serpente abbandonato da Mosè nel deserto, così come la crocifissione di Gesù Cristo. Proseguimento per Madaba, luogo dei più famosi mosaici bizantini. Visitare la più grande e la più significativa dei tesori della città, la meravigliosa mappa di mosaico dell’antica Palestina, che si trova nella Chiesa Ortodossa Greca di San Giorgio. La mappa del VI secolo è la  più antica mappa che esista. Fu raffigurata per i pellegrini in viaggio verso la Terra Santa, e anche rappresentava le regioni circostanti. Il fiume Nilo, il fiume Giordano, il lago Tiberiade e il Mar Morto sono facilmente individuabili in questa mappa, oltre a molte città come Betlemme, Gaza e Gerusalemme. Si può chiaramente distinguere le mura, le torri, le vie d’ingresso, le strade e gli edifici della Città Santa di Gerusalemme, in particolare la Via Principale colonnata o Cardo e la cupola del Santo Sepolcro.

Proseguimento per la Piccola Petra, uno dei siti archeologici più importanti, l’insediamento neolitico di Beidha è di 9.000 anni e li si può vedere il Siq El-Barid, Petra in miniatura con il suo piccolo Siq, le sue tombe scavate e i monumenti, arrivo in serata a Petra per la cena e pernottamento.

 

4º Giorno – PETRA – VISITA INTERA GIORNATA – WADI RUM

Prima colazione, intera giornata dedicata all’esplorazione dell’affascinante città nabatea di Petra, scavata nella roccia rosa circa 2.000 anni  fa, ed è stata recentemente votata come una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo. La visita inizia attraverso il passaggio tra La Tomba Obelisca per poi procedere attraverso il Siq – la stretta gola che porta al monumento più impressionante di Petra, il Tesoro. Si prosegue con la visita della Via delle Facciate, il Teatro, le Tombe Reali, la Via Colonnata, la Chiesa Bizantina, il Tempio, l’Arco Monumentale, Qasr El-Bint Faroun per finire con il gigantesco monumento del monastero del 1° secolo d.C. per coloro che desiderano farlo. in serata proseguimento per wadi rum Con pernottamento sotto le stelle.

 

5º Giorno – WADI RUM (JEEP RIDE 4*4 PER 3H)(GIRO IN CAMMELLO / FACOLTATIVI)

Prima colazione, e partenza alla scoperta del deserto in jeep 4 x 4 per 3 ore; pranzo con la tua guida beduina, e prima di tornare al campo e ci sarà la possibiità di godere dellla musica beduina con il caffè arabo e Tè. Wadi Rum è uno dei paesaggi desertici più colorati e unici del mondo, è il luogo dove T.E. Lawrence (conosciuto in seguito come Larence d’Arabia) fu protagonista durante la Rivolta Araba. L’esperienza unica di Effettuare un’escursione di 3 ore con veicoli quattro per quattro dei Beduini attraverso il deserto godendo le diverse formazioni rocciose, canyon e dune di sabbia, farà godere a pieno l’essenza di questo fantastico paese. Si potranno ammmirare : Sette pilastri della Saggezza (vista da lontano), la duna di sabbia di Hsany, il Amaleh, Siq Um Tawaqi. Possibilità di Giro in cammello / Facoltativi: il deserto a dorso di un cammello ti riporterà indietro nel tempo con l’esperienza della gioia di viaggiare attraverso il deserto in una carovana su cui è stata costruita la nostra civiltà. Una grande attività per bambini e adulti. Cavalcare il cammello è il modo migliore per abbracciare la magica bellezza di questo incredibile deserto.

 

6º Giorno – WADI RUM – MAR MORTO

Prima colazione, partenza per il punto più basso del mondo – Il Mar Morto. La sua superficie e le sue coste si trovano a 430,5 metri sotto il livello del mare, l’elevazione più bassa della Terra sulla terraferma. Le acque del Mar Morto sono conosciute da molti da secoli come l’unico luogo al mondo in cui esiste questa particolare combinazione di benefici termali. Le particolari radiazioni solari e le condizioni climatiche, l’atmosfera arricchita di ossigeno, il sale marino ricco di minerali, le sorgenti termominerali e i fanghi ricchi di minerali offrono cure mediche efficaci e benefici terapeutici che attirano visitatori da tutto il mondo. Trascorrerai momenti fantastici prendendo il sole, nuotando e cenando, oltre a vivere un’esperienza strana ma deliziosa: “galleggiare sulla superficie delle acque”, l’elevata galleggiabilità è dovuta al contenuto di sale nove volte superiore a quello normale acqua di mare.

 

7º Giorno – MAR MORTO (WADI AL MUJIB + BETANIA / FACOLTATIVI)

Prima colazione e possibilità di escursioni facoltative o di godersi la gioranta nel Mar Morto.

il trail comincia dal Centro d’Avventura vicino il ponte di Mujib, dove si fa la passerella a sbalzo sopra la diga, segue il corso del fiume tra le arenarie torreggianti e la base di una grande cascata. A seconda dei livelli di pioggia stagionali, la gola può contenere piscine abbastanza profonde per nuotare. Questa è una passeggiata ideale per godere l’acqua fresca e l’ombra, soprattutto nel caldo dell’estate. Una delle più importanti scoperte archeologiche che il Medio Oriente abbia avuto, è l’identificazione di un sito sulla sponda orientale del fiume Giordano, vicino al Mar Morto, come Betania in Giordania, dove visse Giovanni Battista e dove probabilmente battezzò Gesù Cristo. Gli archeologi hanno scoperto una ricchezza dei siti – 21 all’ultimo conteggio – lungo Wadi Kharrar, una piccola valle laterale di canne e acqua fluente che corre  per 2 km dalla sua sorgente fino al fiume Giordano. Queste scoperte – undici chiese bizantine, cinque bacini battesimali di epoca romana e bizantina, grotte di monaci e eremiti e logge per i pellegrini – oltre a una ricchezza di testimonianze medievali di pellegrini e viaggiatori in zona, hanno rapidamente convinto sia l’opinione giordana che internazionale della veridicità del sito.

 

8º Giorno – MAR MORTO/ITALIA

Dopo la colazione e secondo i vostri biglietti aerei, verrete trasferiti all’aeroporto di Amman per la partenza.

 

Lista Hotel previsti e similari:

Amman: Khan Khediwe Hotel 4*+ Petra: Petra Canyon 5* Wadi Rum: Oasis Luxury Camp 5*

Il Mar Morto: Crowne Plaza Hotel 5* / Holiday Inn 5*

 

 

*** l’ordine delle visite potrà essere cambiato per esigenze organizzative senza modificare i contenuti del programma

Altre destinazioni