Pasqua sul Lago Maggiore e Isole Borromee
Gite e Weekend

PASQUA SUL LAGO MAGGIORE E ISOLE BORROMEE

Parma – Rocca di Angera – Arona Isole Borromee e Piacenza

DAl 29 MARZO AL 1 APRILE 2024

€ 530 p.p.

MEZZA PENSIONE

VIAGGIO IN PULLMAN

LA QUOTA COMPRENDE

  • Bus T. di recente costruzione accuratamente sanificato e con sistema innovativo riciclo area per tutti i trasferimenti e le escursioni in programma
  • Sistemazione presso Hotel Luna o similare
  • Trattamento di mezza pensione
  • Pranzo pasquale
  • Tutte le visite guidate come da programma
  • Battello per le Isole Borromee
  • Ingressi al Giardino Botanico, Palazzo Borromeo e Rocca di Angera
  • Accompagnatore
  • Assicurazione medico bagaglio e

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI

  • Supplemento Singola: € 90
  • Riduzione 3° Letto: € 10

LA QUOTA NON COMPRENDE

  • Eventuale tassa di soggiorno
  • Ingressi non specificati
  • Auricolari
  • Mance
  • Extra di carattere personale
  • Assicurazione annullamento facoltativa Euro 30,00
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° giorno: Roma – Parma – Oleggio

 

Incontro dei partecipanti a Roma Piazzale Ostiense, sistemazione in Bus G.T. e partenza per Parma. Pranzo libero lungo il percorso. Sosta a Parma e visita guidata della città: incastonata tra le acque del Grande Fiume e le brillanti valli dell’Appennino, sorge Parma. Una città regale che conserva ancora grande gusto e cultura.

Proseguimento per Oleggio, sistemazione in hotel, cena e pernottamento 2° giorno: Isole Borromee

Prima colazione in hotel, intera giornata dedicata alle Isole Borromee con guida. Partenza con battello alla volta dell’Isola Bella e visita del Palazzo Borromeo con i suoi bellissimi affreschi del Tiepolo e Tempesta, la galleria degli arazzi e del lussureggiante giardino sul lago. Proseguimento per l’Isola dei Pescatori, pittoresco villaggio dei Pescatori, passeggiata guidata e tempo a disposizione per il pranzo libero. Proseguimento della navigazione alla volta di Isola Madre e visita dello splendido giardino botanico ricco di piante rare e fiori esotici. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento

 

3° giorno: Rocca di Angera – Arona

 

Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata della Rocca di Angera, uno dei pochi edifici fortificati medievali integralmente conservato. Abbarbicata su uno sperone di roccia calcarea affacciato sulle sponde del Lago Maggiore, la Rocca ebbe, a partire dal Medioevo, un’importanza strategica sia dal punto di vista militare che da quello commerciale. Lo stile architettonico della Rocca risale ai secoli XII e XIV e presenta 5 corpi eretti in epoche diverse. Tra le sale della Rocca vi è la bellissima Sala di Giustizia che ospita il ciclo di affreschi realizzato nel XII secolo dall’anonimo “Maestro di Angera”, il quale rappresentò vicende legate alla vita dell’arcivescovo Ottone Visconti. Pranzo pasquale in hotel. Nel pomeriggio visita guidata di Arona: è la prima città che s’incontra sulla sponda piemontese del Lago Maggiore arrivando da sud, è uno dei maggiori centri commerciali e turistici del Lago, con i  suoi circa15.000 abitanti, è la città più popolosa del lago, dopo Verbania. Il centro storico è ricco di edifici caratteristici come, ad esempio, la Collegiata di Santa Maria, dedicata alla Vergine nascente, la Chiesa dei Santissimi Martiri. Nella parte bassa della città si trova il Palazzo di Giustizia del XV secolo con portico ad archi ogivali. La neoclassica Villa Ponti, oggi patrimonio comunale, sede di mostre e convegni che ospitò Napoleone Bonaparte e fu sede della Mondadori durante l’ultima guerra mondiale. Al termine delle visite rientro in hotel, cena e pernottamento

 

4° giorno: Piacenza – Roma

 

Prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata di Piacenza: nota come città delle cento chiese, al loro interno hanno lavorato scultori medievali, star rinascimentali, artisti barocchi e architetti che in epoca moderna hanno restaurato e conservato questo patrimonio. Piacenza è città di monumenti. La piazza principale è chiamata “dei cavalli” per la presenza di due monumenti equestri, realizzati da Francesco Mochi all’inizio del Seicento, che campeggiano ai lati del selciato. Piacenza è anche città di Musei, città di Teatri, città dove transita la via Francigena, città che affaccia sul Grande Fiume. Al termine partenza per il rientro con pranzo libero lungo il percorso.

 

***Per motivi tecnici l’ordine delle visite potrebbe essere modificato

 

PRENOTAZIONI PRESSO LA SEDE DEL CRAL AMA ROMA IGIENE AMBIENTALE VIALE PALMIRO TOGLIATTI, 61

 (ZONA CINECITTA’ Metro A fermata Subaugusta)

Per qualsiasi necessità ( informazioni  , prenotazioni viaggi, ecc.) contattare i numeri : Tel. 06 01900666 –

Ottaviani Livia 345 3056424 – Schiavone Cinzia 348 5295524

Visitare il sito:  www.cralamaroma.com   ed  eventualmente concordare un appuntamento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altre destinazioni